Pubblicato il

Come scegliere la camicia per ogni occasione

Acquista camicie per uomo

La Camicia – I Consigli

Acquista camicie per uomo

Come scegliere la nostra CAMICIA ?
Quale modello di collo si adatta maggiormente alla nostra persona?
Come dovrebbe essere composto un guardaroba ideale?
Quali cure riservare alle nostre camicie ?
E’ la camicia adatta per questo abito?
Oppure è l’abito adatto a questa camicia?

Il termine latino elegantia stava ad intendere, originariamente, “la capacità di saper scegliere”.
Tale capacità non si insegna, né, tanto meno, abbiamo la presunzione di fare scuola di buon gusto.
Riteniamo, tuttavia, che possa essere utile individuare i dettami e le regole consolidate del vestire classico, non per adeguarvisi automaticamente, ma per avere un punto di riferimento che ci orienti nelle nostre scelte.

L’eleganza è un funambolico gioco di equilibri. In un mondo fatto d’immagine il modo di vestire ha un’importanza maggiore di quella che si potrebbe pensare, ma la crescente attenzione nei riguardi dell’abbigliamento non ci deve condurre ad una ossessiva ricerca del perfezionismo e sarà necessario bandire gli eccessi e scegliere con cura e semplicità,
con armonia ed originalità.

Come scrive Filippo De Pisis ” Nell’arte in genere, ma specialmente nell’eleganza, fondamentale è la massima dei greci, medéu agan ! o dei latini ne quid nimis, vale a dire niente di più.
Qualsiasi camicia di cotone si restringe durante il primo lavaggio, pertanto, appena acquistata, dovrebbe essere leggermente larga di collo e lunga di maniche, in modo che, in un secondo momento, possa vestire alla perfezione.come scegliere camicia uomo

Il colletto

Il colletto, quando è abbottonato, deve lasciare, rispetto al collo, spazio sufficiente per potervi infilare il dito mignolo. In pratica, il giro del colletto deve avere una circonferenza tale da permettere alla testa di girare comodamente e tale da impedire che le punte si sollevino dallo sparato della camicia. Anche quando si ruota il capo, le punte devono restare appoggiate al petto.
Secondo i canoni classici, l’altezza del colletto dovrebbe essere tale da sporgere dal collo della giacca, sulla nuca, di circa un centimetro e mezzo, e ciò, a prescindere dai capricci della moda.
Con un colletto troppo basso, inoltre, la cravatta risulta troppo sporgente sulla nuca, il che va assolutamente evitato.
Quando il bordo esterno del colletto non viene coperto dal risvolto della giacca, significa che il colletto non è stato tagliato in modo ottimale. L’armonia tra colletto, cravatta e giacca risulta compromessa quando tra il colletto ed il risvolto sporge il tessuto della camicia.

Le maniche

Quando la manica è della giusta lunghezza, il polsino copre l’articolazione del polso e poggia sull’attaccatura del pollice. La manica deve essere abbastanza lunga da fuoriuscire di circa un centimetro dalla manica della giacca anche con il braccio piegato, e non solo quando è disteso lungo il corpo, altrimenti scompare

I polsini

I polsini dovrebbero essere tendenzialmente aderenti, anche se non troppo stretti sul polso.
Si ha la giusta misura quando, muovendo le braccia in qualsiasi direzione, questi non si spostano se non di qualche millimetro.
Un utile accorgimento potrebbe essere quello di aumentare di un terzo la misura del proprio polso.

 

Adesso sei pronto per scegliere la camicia più adatta, ecco quelle che puoi acquistare nel nostro store:

2 pensieri su “Come scegliere la camicia per ogni occasione

  1. Transazione PERFETTA, spedizione velocissima, le camicie di ottima fattura,
    risultato : contentissimo e consigliatissimo.

    1. Grazie del commento.
      Se vuole può lasciare anche una recensione agli oggetti che ha acquistato e lasciare un mi piace alla nostra pagina Facebook.
      https://www.facebook.com/camiciedintornipisa/

      Saluti Camicie & dintorni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *